Facebook-Mobility-Manager_1656x630

MODALITA’ DI ISCRIZIONE E COSTO

L’iscrizione al corso è sempre aperta per la modalità asincrona.
Sono previsti sconti per dipendenti delle Aziende Partner e per i dipendenti di Enti Pubblici.

Tutti i servizi e i corsi Geosmartcampus sono acquistabili dalla Pubblica Amministrazione attraverso il marketplace per gli acquisti in rete della PA, il MePA di Consip, per importi inferiori alla soglia comunitaria.

Per ricevere il modulo di iscrizione e conoscere il costo è possibile scrivere a academy@geosmartcampus.it

Grazie all’accordo con l’Osservatorio Bikeconomy, GEOsmartcampus ha realizzato la “Mobility Manager Academy”, la prima delle nuove “Skills Training” Academy.

I Mobility Manager sono infatti figure professionali le cui competenze in tema di tecnologia, innovazione, ambiente, economia, normativa potranno garantire ad aziende ed Enti locali di intercettare il cambiamento in atto.

Il CORSO MOBILITY MANAGER

in collaborazione con il

“Centro Interuniversitario di Ricerca “Popolazione, Ambiente e Salute” dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro

Clicca QUI per la presentazione del corso da parte di Gianluca Santilli, Presidente Osservatorio Bikeconomy

Scarica QUI la brochure del corso per Mobility Manager

OBIETTIVI E FINALITA’ DEL CORSO

Fornire gli elementi per diventare un MANAGER della MOBILITA’ SOSTENIBILE:

✔quadro #normativo e prospettive
✔ruolo del mobility manager
✔la #filiera della #mobilitàelettrica
✔impatto delle #tecnologie
#mobilita e #welfare
#bandi pubblici e ricerca di #finanziamenti
#comunicazione
✔impatti di Corporate #SocialResponsability #CSR
✔rigenerazione urbana e dei territori
✔impatti sulla #salute e #sanità

DURATA:

minimo necessario per attestazione – 26 moduli per un totale di circa 27 ore

Attualmente sono disponibili / in programma in totale 34 moduli per un totale di circa 37,5 ore

Il Mobility Manager sarà una figura chiave delle scelte aziendali e delle Amministrazioni.

Il percorso formativo include tutte le dinamiche della mobilità, con un particolare focus su quella elettrica e sulla multi-mobilità sostenibile.

Dall’analisi del ruolo del Mobility Manager emergeranno le sue potenzialità e la capacità di incidere sulle strategie aziendali.

Oltre al piano degli spostamenti casa-lavoro (PSCL) si studieranno le interrelazioni con la salute, la Bikeconomy, le smart cities, il turismo del futuro, la rigenerazione urbana e dei territori, gli impatti sulle scelte di aziende ed Amministrazioni.

LA DEFINIZIONE DEL MOBILITY MANAGER

Nel 2021 è uscito il decreto che delinea le funzioni del ‘Mobility Manager’. Una misura che si pone la finalità di ridurre l’impatto ambientale derivante dal traffico veicolare privato nelle aree urbane e metropolitane negli spostamenti sistematici casa-lavoro.

A tal fine, il decreto stabilisce che il “Mobility Manager aziendale” è una figura specializzata nel governo della domanda di mobilità e nella promozione della mobilità sostenibile nell’ambito degli spostamenti casa-lavoro del personale dipendente.

Il “Mobility Manager d’area” si occupa del supporto al Comune territorialmente competente, presso il quale è nominato, nella definizione e implementazione di politiche di mobilità sostenibile, nonché nello svolgimento di attività di raccordo tra i Mobility Manager aziendali.

Il decreto identifica inoltre il piano degli spostamenti casa-lavoro (PSCL), che costituiscono lo strumento di pianificazione degli spostamenti sistematici casa-lavoro del personale dipendente.

In particolare, le imprese e le pubbliche amministrazioni con singole unità locali con più di 100 dipendenti situate in un capoluogo di Regione, in una Città metropolitana, in un capoluogo di Provincia o in un Comune con popolazione superiore a 50.000 abitanti sono tenute ad adottare, entro il 31 dicembre di ogni anno, un PSCL del proprio personale dipendente. Anche quelle che non rientrano in questi parametri, possono comunque procedere facoltativamente all’adozione del PSCL del proprio personale dipendente.

Proprio ai fini dell’adozione del PSCL, le imprese e le pubbliche amministrazioni nominano il Mobility Manager aziendale, con funzioni di supporto professionale continuativo alle attività di decisione, pianificazione, programmazione, gestione e promozione di soluzioni ottimali di mobilità sostenibile. Il Mobility Manager aziendale e il Mobility Manager d’area sono nominati tra soggetti in possesso di un’elevata e riconosciuta competenza professionale e/o comprovata esperienza nel settore della mobilità sostenibile, dei trasporti o della tutela dell’ambiente.

Nell’ambito dei programmi di finanziamento per la realizzazione di interventi di mobilità sostenibile promossi dal Ministero della transizione ecologica, dal Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili o congiuntamente dagli stessi Ministeri, può essere assegnata una premialità ai Comuni che presentano un progetto derivante dalla integrazione e dal coordinamento di più PSCL relativi al proprio territorio, adottati e aggiornati ai sensi del decreto.

MODALITA’ DI FRUZIONE

Il corso può essere fruito secondo due modalità:

  • In video conferenza sincrona mediante collegamento Webex secondo le date pubblicate.
  • In asincrono tramite la piattaforma della Digital Academy per la fruizione delle video lezioni che saranno disponibili per i discenti iscritti fino al giugno 2022. I discenti potranno sempre scrivere e contattare i docenti per approfondimenti e domande.

PROGRAMMA DEL CORSO

CODICE Durata Webinar Docente
MOMA01 45′ il percorso formativo Gianluca Santilli
MOMA02 45′ economia e struttura del settore della mobilità sostenibile Gianluca Santilli
MOMA03 45′ mobilità sostenibile nell’economia nazionale ed internazionale Gianluca Santilli
MOMA04 45′ mobilità elettrica: EU e Italia Enrico Stefàno
MOMA05 45′ filiera della mobilità elettrica: dall’automotive, agli e-scooter, alle infrastrutture di ricarica, ai servizi VAS Enrico Stefàno
MOMA06 45′ multimobilità: ostacoli alla diffusione e volani della crescita Enrico Stefàno
MOMA07 45′ quadro normativo Gianluca Santilli
MOMA09 45′ impatto della tecnologia e transizione possesso/servizio Pierangelo Soldavini
MOMA08 45′ prospettive e scenari della mobilità sostenibile Michel Noussan
MOMA10 45′ ruolo del mobility manager Paolo Gandolfi
MOMA11 45′ bandi pubblici e finanziamenti Enrico Stefàno
MOMA12 45′ competenze interdisciplinari del mobility manager Enrico Stefàno
MOMA14 45′ PSCL: analisi – progettazione – attuazione – monitoraggio Paolo Ruffino
MOMA15 45′ analisi costi-benefici sociali degli scenari della mobilità attiva e sostenibile ed impatti economici e sociali (costi e benefici) delle diverse politiche ed azioni proposte Edoardo Campisi
MOMA16 45′ il mobility manager nell’azienda e nella Amministrazione locale Enrico Stefàno
MOMA16B 45′ misure di mobility management: casi di buone pratiche nazionali ed internazionali Mariapaola Ritrovato
MOMA17 45′ mobilità casa-lavoro e smart working Pierangelo Soldavini
MOMA18 45′ mobilità e welfare aziendale Gianluca Santilli
MOMA19 45′ mobilità sostenibile e impatti positivi ed economicamente rilevanti su salute e prevenzione Stefano Strano
MOMA20 45′ benefici per il dipendente, l’azienda e gli stakeholder Gianluca Santilli
MOMA23 45′ rigenerazione dei territori – economia del cicloturismo – il bike hub Silvia Livoni Colombo
MOMA22 45′ rigenerazione urbana Enrico Stefàno
MOMA21 45′ impatti in tema di Corporate Social Responsability CSR Pierangelo Soldavini
MOMA25 45′ comunicazione interna ed esterna Pierangelo Soldavini
MOMA26 45′ Big Data e Intelligenza Artificiale al servizio dei Mobility manager Michele Ieradi
MOMA28 45′ Mobility as a Service Maurizio Poletti e Marco Boero
MOMA27 45′ Valutazione di impatto delle politiche aziendali per la mobilità Corrado Crocetta
MOMA29 45′ Supporto tecnologico per la mobilità casa-lavoro sostenibile Maurizio Poletti e Marco Boero
MOMA30 45′ On demand Transport Service Maurizio Poletti e Marco Boero
MOMA31 45′ Mobilità elettrica Maurizio Poletti e Marco Boero
MOMA32 45′ Tecnologie per Mappe e itinerari turistici accessibili Tommaso Rossi e Armando Dei
MOMA33 45′ Il ruolo delle Amministrazioni comunali: il PEBA Maria Chiara Guazzieri
MOMA35 45′ Conoscere i dati geografici, saperli consultare. I player globali e l’evoluzione delle piattaforme e dei device di interrogazione delle informazioni oggettivabili sul territorio Valerio Zunino
MOMA34 45′ Il caso Venezia / una città accessibile Maria Chiara Guazzieri

MATERIALE DIDATTICO

Ad ogni partecipante verrà consegnato dispensa contenente documenti di utilizzo e di lettura utili a completare la formazione conseguita.

TEST FINALE ED ATTESTAZIONI

A fine corso viene effettuato un test finale con rilascio dell’attestato individuale ad ogni partecipante.

RESPONSABILE SCIENTIFICO: Gianluca Santilli

COORDINAMENTO ORGANIZZATIVO: Giovanni Galvan

Docenti

Docente

Armando Dei

Economista

Docente

Armando Dei

Economista

Docente

Corrado Crocetta

Presidente della Società Italiana di Statistica

Docente

Corrado Crocetta

Presidente della Società Italiana di Statistica

Docente

Enrico Stefano

Già Presidente della Commissione Mobilità di Roma Capitale

Docente

Enrico Stefano

Già Presidente della Commissione Mobilità di Roma Capitale

Docente

Gianluca Santilli

Avvocato, founder partner di LS Lexjus Sinacta

Docente

Gianluca Santilli

Avvocato, founder partner di LS Lexjus Sinacta

Docente

Mariachiara Guazzieri

Architetto, Disability Manager per il Comune di Venezia.

Docente

Mariachiara Guazzieri

Architetto, Disability Manager per il Comune di Venezia.

Docente

Mariapaola Ritrovato

Urban Planner e Consulente di DECISIO

Docente

Mariapaola Ritrovato

Urban Planner e Consulente di DECISIO

Docente

Michel Noussan

Consulente di DECISIO

Docente

Michel Noussan

Consulente di DECISIO

Docente

Michele Ieradi

Solutions and Technology Director, Esri Italia

Docente

Michele Ieradi

Solutions and Technology Director, Esri Italia

Docente

Paolo Gandolfi

Architetto, Urbanista

Docente

Paolo Gandolfi

Architetto, Urbanista

Docente

Paolo Ruffino

Responsabile dello sviluppo del mercato internazionale ed italiano di Decisio

Docente

Paolo Ruffino

Responsabile dello sviluppo del mercato internazionale ed italiano di Decisio

Docente

Pierangelo Soldavini

Giornalista, Il Sole 24 Ore

Docente

Pierangelo Soldavini

Giornalista, Il Sole 24 Ore

Docente

Silvia Livoni Colombo

Esperta di marketing territoriale, pubbliche relazioni e ufficio stampa.

Docente

Silvia Livoni Colombo

Esperta di marketing territoriale, pubbliche relazioni e ufficio stampa.

Docente

Stefano Strano

Esperto in Cardiologia

Docente

Stefano Strano

Esperto in Cardiologia

Docente

Tommaso Rossi

Chief Technology Innovation Officer Kinoa

Docente

Tommaso Rossi

Chief Technology Innovation Officer Kinoa

Docente

Valerio Zunino

Imprenditore, Geographer, Amministratore Delegato di STUDIO SIT

Docente

Valerio Zunino

Imprenditore, Geographer, Amministratore Delegato di STUDIO SIT

KNOWLEDGE PARTNER